Alopecia Androgenetica o AGA

Aree sensibili alopecia

Nel maschio i primi segni che si presentano sono i cosiddetti golfi o anse frontali (impropriamente definite stempiature). In seguito il fenomeno si trasferisce anche nell’area centrale “collegando” fronte e nuca. Nelle donne, invece, la perdita dei capelli si concentra maggiormente nella zona centrale .
La ragione per cui l’alopecia androgenetica maschile e femminile colpisce zone diverse non va ricercata nella diversa costituzione della pelle, ma nella particolare recettorialità dei singoli follicoli piliferi. Solo in quelli geneticamente predisposti si innesca un meccanismo di diradamento. Ne è prova l’autotrapianto di follicoli piliferi geneticamente non predisposti che vengono trasferiti nelle aree calve: questi follicoli produrranno un capello che non sarà soggetto a caduta per azione degli ormoni androgeni in quanto appunto insensibile all’azione aggressiva ormonale.

Prenota una consulenza ora

Questo sito utilizza cookie tecnici necessari per il funzionamento del sito stesso, per fornire le funzioni dei social network e per analizzare il nostro traffico.
I dati potranno essere resi noti ai nostri incaricati come a società partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso del cookie.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi