Depilazione definitiva e progressiva con laser al diodo

Scritto da Trilabit on . Postato in Medicina Estetica, News

Oggi parleremo di una grande innovazione per la medicina estetica: le apparecchiature per la depilazione medica con laser a diodi di ultima generazione. La tecnologia laser a diodo è conosciuta da molti anni ma solo di recente l’innovazione tecnologica ha raggiunto così alti livelli di risultati per l’eliminazione dei peli. In passato i trattamenti di depilazione con luce pulsata o laser potevano agire soltanto sul pelo nero o castano. Oggi, grazie a questa nuova tecnologia, si possono ottenere ottimi risultati anche sul pelo biondo, rosso ed addirittura bianco: il laser a diodi di ultima generazione infatti non colpisce il pigmento del pelo ma agisce direttamente sui vasi sanguigni che lo nutrono a prescindere che sia un pelo nero, biondo etc. Un grande risultato insomma.

I trattamenti con luce pulsata hanno un costo minore rispetto alle sedute con laser a diodi ma c’è da tenere presente la notevole differenza del numero di sedute: se ad esempio vogliamo eliminare i peli sulla schiena di un uomo, saranno necessarie almeno 15/20 sedute di luce pulsata mentre ne serviranno 8/10 con il laser Diodo. Una Bella differenza!! Tempi minori e più duraturi per qualsiasi tipo di pelo.

Attenzione a non confondere i trattamenti di depilazione con laser a diodi utilizzato nei centri estetici con il laser a diodi medicale ad esclusivo uso del medico. Gli apparecchi laser con tecnologia a diodi in uso nei centri estetici sono infatti depotenziati ed hanno limitazioni tecniche di fabbrica specifiche (DL 110 del 2011),

In questo articolo parlo della tecnologia laser a diodi medicale, con una potenza di 800 watt e capacità di raffreddamento a -3° C.
I rischi di ustioni sono ridotti al minimo ed in caso di complicazioni o reazioni la presenza del medico professionista assicura una pronta risoluzione..

In conclusione il laser a diodi per depilazione di tipo medico è in grado di risolvere efficacemente il problema dei peli (ascelle e inguine per le donne e schiena e braccia per gli uomini) facendovi dire ufficialmente addio a rasoio e cerette.
Dimenticavo… il laser a diodi si può usare in qualsiasi periodo dell’anno, una seduta al mese ed è adatto a tutti i tipi di pelle.


Dr Andrea Menichelli
Medico estetico, nutrizionista, tricologo
Consigliere TME – Tutela Medici Estetici

PRIMAVERA 2018: subito in forma per la prova costume!

Scritto da Trilabit on . Postato in Medicina Estetica, News

Offerta sui trattamenti di medicina estetica dimagranti, rassodanti e anticellulite.

Prima visita gratuita.

  • PACCHETTO CELLULITE + RASSODAMENTO
    5 sedute Carbossiterapia
    5 sedute Radiofrequenza
    1 volta a settimana per 10 settimane
    € 1200,00 (invece di € 1400,00)
  • PACCHETTO DIMAGRIMENTO LOCALIZZATO + RASSODAMENTO
    5 sedute Cavitazione
    5 sedute Radiofrequenza
    1 volta a settimana per 10 settimane
    € 1200,00
    (invece di € 1400,00)
  • PACCHETTO DIMAGRIMENTO LOCALIZZATO + CELLULITE
    5 sedute Mesoterapia
    5 sedute Cavitazione
    1 volta a settimana per 10 settimane
    € 950,00 (invece di € 1050,00)

Nuove terapie anti-caduta: un filler specifico per i capelli

Scritto da Trilabit on . Postato in Medicina Estetica, News, Tricologia

L’Hair Filler DR. CYJ è un trattamento medico infiltrativo locale a base di acido ialuronico e complessi peptidici con indicazione specifica per la terapia della calvizie.

Promuove la crescita dei capelli stimolando l’espressione genica di molteplici fattori di crescita nelle cellule del derma papillare del follicolo pilifero e ne arresta la caduta riducendo l’espressione delle citochine inibitorie e dell’apoptosi indotte nel follicolo dal DHT.

Favorisce la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto e rivitalizza il follicolo pilifero. Gli studi disponibili evidenziano un significativo incremento sia in spessore che in densità, in uomini e donne affetti da alopecia androgenetica con diradamento e assottigliamento dei capelli.

E’ indicato nelle fasi post-intervento di autotrapianto, nelle quali la sua azione risulta di supporto per incrementare il tasso di sopravvivenza dei capelli trapiantati e nella ricostruzione del cuoio capelluto.

Il protocollo prevede 4 sedute a distanza di 2 settimane l’una dall’altra, dopo valutazione clinica da parte del medico.

 

PRENOTA ORA

Questo sito utilizza cookie tecnici necessari per il funzionamento del sito stesso, per fornire le funzioni dei social network e per analizzare il nostro traffico.
I dati potranno essere resi noti ai nostri incaricati come a società partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media.
Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso del cookie.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi