Posts Taggati ‘medicina estetica’

TRATTAMENTI DIMAGRANTI E ANTICELLULITE: OFFERTA DI PRIMAVERA!

Scritto da Trilabit on . Postato in Medicina Estetica, News

IN FORMA PER L’ESTATE CON TRILABIT!


I trattamenti medici dimagranti e anticellulite più efficaci e più richiesti, ad un prezzo vantaggioso e irripetibile!
Solo per questa Primavera 2016:

PRENOTA ORA!

La lipoemulsione cavitazionale medica è una metodica che associa nella stessa seduta la cavitazione medica alla mesoterapia lipolitica.

La cavitazione medica è un trattamento non invasivo in grado di  ridurre lo spessore delle adiposità localizzate per mezzo di ultrasuoni a bassa frequenza, di esclusivo uso medico, che raggiungono il grasso sottocutaneo e rompono gli adipociti. L’effetto può essere potenziato utilizzando un gel alla fosfatidilcolina, molecola dotata di  una straordinaria capacità di emulsionare e solubilizzare i grassi.

La mesoterapia lipolitica è il trattamento per mezzo del quale si iniettano principi attivi in grado di sciogliere le adiposità.

L’associazione delle due tecniche permette di ottenere ottimi risultati anche nel  trattamento di accumuli adiposi di vecchia data.

Il trattamento con radiofrequenza è l’applicazione locale di onde elettriche a bassa intensità per mezzo della quale si ottiene un  rimodellamento dell’impalcatura connettivale e un rassodamento del tessuto epiteliale. Si ha inoltre un’azione ristrutturante sui tessuti e riattivante sul microcircolo. Per mezzo delle stesse onde si può ottenere il passaggio transdermico di opportuni principi attivi miscelati ad un gel specifico.

La carbossiterapia offre risultati straordinari nel trattamento medico della “cellulite”.

Viene somministrata anidride carbonica per via intradermica che determina vasodilatazione con riattivazione del microcircolo, aumento del metabolismo cutaneo e dell’ossigenazione tissutale.

 

Fili riassorbibili tensori e biostimolanti: giovani e belle senza bisturi

Scritto da Trilabit on . Postato in Medicina Estetica, News

Fili riassorbibili? Cosa sono e a cosa servono?

Il principio è abbastanza semplice: offrire sostegno ai tessuti che presentano i primi cedimenti legati all’età e stimolarli verso la produzione di collagene e altri componenti fondamentali del derma, ottenendo un netto ringiovanimento e rassodamento della pelle.

L’innovazione infatti è nella loro duplice efficacia: da una parte possono essere impiegati nella trazione dei tessuti; dall’altra, danno un contributo significativo nella rigenerazione stessa dei tessuti. Dopo

fili-aptos-lifting-collo1

L’uso dei fili riassorbibili  è indicato per viso, collo, decollété, braccia, glutei ed interno coscia.

Effetto tensivo immediatamente visibile

Effetto biostimolante: dopo 3 settimane i tessuti appariranno più tonici e distesi

Zero effetti collaterali.

I fili si suddividono  in tre gruppi:

  • Fili semplici biostimolanti la cui azione è simile ai biorivitalizzanti in forma iniettabile ma con durata maggiore;  i fili vengono ottimamente tollerati e l’applicazione è indolore.
  • Fili a vite (screw) la cui azione è simile ad un filler riempitivo all’acido ialuronico; ottimi per le rughe naso-geniene non troppo profonde, per ridefinire il contorno mandibolare e per spianare le piccole rughe del labbro superiore (il cosiddetto “codice a barre”). La caratteristica che può rendere il loro utilizzo preferibile alle tecniche infiltrative classiche è che hanno una durata di 18 mesi, stimolano i tessuti a ricompattare ed arricchire il collagene endogeno.
  • Fili di trazione (COG) vengono usati soprattutto Fili_Viso_Colloper quelle zone del corpo in cui si presenta rilassamento cutaneo (esempio braccia, interno coscia e addome).

Tutti i trattamenti con i fili possono essere eseguiti anche in sinergia con altri trattamenti quali la Radiofrequenza, il Peeling etc. per ottenere risultati ancora più efficaci e prolungati.

Il costo del trattamento dipende dal numero e dalla tipologia dei fili. Non è facile darvi un’indicazione di costo ma comunque ci proviamo: una seduta per il volto può variare da € 200,00 a € 500,00.

Per saperne di più chiama lo 0644291148 e prenota una visita gratuita con il Medico

Natura e medicina estetica: la bava di lumaca

Scritto da Trilabit on . Postato in Medicina Estetica, News

lumaca

Negli ultimi anni la tendenza della cosmetologia si è orientata nella valorizzazione delle fonti naturali in alternativa alle sostanze di sintesi. Una delle fonti naturali sulla quale in questo periodo si sta concentrando l’interesse delle case cosmetiche è il mucopolisaccaride di lumaca, più comunemente conosciuta come bava di lumaca.

Oggi la bava di lumaca è in effetti uno degli ingredienti più utilizzati in diversi prodotti cosmetici, in particolare viene inserita nella formulazione di creme e sieri.

La bava di lumaca, conosciuta fin dalla Grecia antica, ha proprietà idratanti, lenitive e rigeneranti.

PRENOTA ORA

Questo sito utilizza cookie tecnici necessari per il funzionamento del sito stesso, per fornire le funzioni dei social network e per analizzare il nostro traffico.
I dati potranno essere resi noti ai nostri incaricati come a società partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media.
Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso del cookie.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi